Scopri anche…

AccessoriConsigli Acquisti Online

Come aggiungere Porta Usb in Auto per ricaricare cellulare e ascoltare musica

La tua auto non una una presa USB per poter ricaricare il cellulare o vuoi ascoltare la musica tramite una chiavetta USB? Allora scopri le soluzioni che puoi adottare per risolvere queste mancanze.

Come aggiungere Porta Usb in Auto
Visite

Auto di nuova generazione possono già avere porte USB sia per ricaricare il cellulare che per ascoltare la musica tramite chiavetta USB. Per auto meno recenti è comunque possibile rimediare con accessori dedicati che vedremo qui a seguire.

Carica batteria Auto con porte USB multipli

La prima soluzione semplice e veloce se l’obiettivo è quello di ricaricare un cellulare, un tablet o altri dispositivo in macchina è quello di comprare un carica batteria con uscite USB multiplo. Con un costo di circa 10 euro o meno avrete risolto il problema.

Togliete l’accendi sigari e al suo posto vi basterà inserire il carica batteria:

B00M6PPUUM AUKEY Caricabatteria da auto, Ultra Compatto, Dual Porta USB 4.8A/24W per iPhone, iPad, Tablet, Smartphone e gli altri dispositivi USB
B0794PNBBP Caricabatteria auto USB, 4.8A Caricatore adattatore universale Caricabatterie da auto 2 Porte Super Mini Alluminio macchina per Phone X / 8/7 / 6s / Plus, Galaxy S8 / S7 / Edge, Huawei P9/P10 (Nero)
B01B2MUTUA RAVPower Caricabatterie Auto Extra-Mini Alluminio 2 Porte, 24W / 4.8A, Caricatore USB Universale con Tecnologia iSmart per iPhone, iPad, Smartphone Galaxy, Huawei, LG, Nexus, Tomtom, ECC. – Nero

Per altri modelli potete visitare questa sezione su Amazon Italia.

Autoradio con uscita USB

La seconda soluzione in caso vogliate ascoltare la musica tramite una chiavetta USB è quello di cambiare radio alla vostra macchina. In questo caso potrebbe essere un’occasione anche per dare una rinnovata alla radio della vostra macchina potendo scegliere modelli anche con schermo LCD ed eventualmente sistema operativo integrato che vi permetterà anche di interfacciare il vostro smartphone.

Partiamo dai modelli più semplici che ad un prezzo di circa 100 euro o meno ci permetteranno di ascoltare musica anche tramite chiavetta ed in alcuni casi collegare la radio al cellulare per effettuare chiamate in vivavoce:

B074DYNSKP Sony DSX-A410BT Autoradio senza Lettore CD, Dual Bluetooth, NFC, Siri Eyes Free, AUX e USB, Controllo Diretto di iPhone e iPod, Android Music Playback, Potenza 4 x 55 W, File FLAC
B01LZIYAWG Sony CDXG1200U Autoradio con CD, Ingresso AUX e USB, Android Music Playback, Potenza Massima 4 x 55 W, ExtraBass, Illum. Rossa
B07BWD4JDD ieGeek MP3 Autoradio Bluetooth, USB con ricevitore audio/lettore MP3/radio FM da controllo Samsung/Huawei/iPhone, vivavoce USB/SD/AUX e microfono incorporato
B075991BFV Pioneer MVH-S100UBG

Qui potete trovare altre autoradio semplici con porta USB e altre funzioni come Bluetooth, NFC o sistema operativo integrato.

Se invece volete qualcosa di più articolato con un bel display, navigatore satellitare e altre funzioni che vi permetteranno di avere un vero e proprio computer di bordo potrete optare per questi altri modelli:

B075ZRVVZ3 REAKOSOUND 7 pollici 2 Din UNIVERSALE Autoradio Stereo /GPS Navigatore/Mirror link for Android /Bluetooth/ usb/Telecomando(7157G)
B07B7K1NR7 ATOTO A6 Doppio din Android Car Navigation Stereo con doppio Bluetooth – Standard A6Y2710SB 1G / 16G Car Multimedia Radio, WiFi / BT Tethering Internet, supporto 256G SD e altro
B077YH2TTV Lettore MP5 per auto, LESHP 7 “HD Touch Screen Navigatore GPS Bluetooth Radio 1 din per auto FM / AM USB Stereo Video Controllo tensione AUX + Telecamera posteriore 170 ° Visione notturna + Scheda d
B01HUMTGF0 Autoradio rns510 navigatore stereo per golf 5 6 passat cc passat b6 b7 polo touran scirocco seat e skoda

Per altri modelli di autoradio con Navigatore, Display LCD, USB e altre funzioni avanzate potete visitare questa pagina su Amazon Italia.

Con queste due soluzioni potremo completare la nostra auto con le porte USB che ci servono sia per ricaricare un cellulare o per ascoltare direttamente la musica su chiavetta USB o addirittura sincronizzare il nostro telefono con Spotify, chiamate, SMS, navigatore satellitare e molto altro ancora.

Matteo Hsia