Powerkline Aukey per estendere il segnale Wifi e cavo ethernet + Tutorial configurazione
Matteo Hsia
16 marzo 2017

Come estendere il segnale Wifi di casa o far arrivare un cavo ethernet al nostro PC? La soluzione più semplice sono le Powerline? Se non sapete cosa sono e come funzionano le PowerLine qui a seguire la spiegazione e la prima configurazione del modello Aukey PA-P1-IT.

Le Powerline in genere vengono vendute a coppia in modo da poter estendere il segnale Wifi o far arrivare il cavo ethernet in punti della casa o dell’ufficio dove non è possibile ricevere la connessione internet. Tutto questo avviene tramite le prese della corrente elettrica che permettono di far comunicare i due adattatori in modo da poter estendere il segnale Wifi in punti in cui non è possibile ricevere il segnale.

Prima di vedere il tutorial di come configurare le Powerline, questa e qualsiasi altro modello vi segnale le specifiche tecniche:

  • Velocità di trasmissione dati con velocità fino a 500Mps sull’impianto elettronico già esistente
  • Fino a 300 metri di copertura
  • Plug & Play, nessun driver richiesto
  • Crittografia AES a 128-bit per rendere sicura le rete internet
  • Modalità stand-by con risparmio energetico
  • 2 porte ethernet
  • Funzione WiFi e Ripetitore compatibili
  • Contenuto della confezione: 1 x AUKEY PA-P1 Adattatore Powerline kit da 2; 2 x Cavo Ethernet RJ45; 1 x Manuale Utente; 1 x Garanzia da 24 Mesi

Dove comprare su Amazon Italia:

B010SEDSMY AUKEY Adattatori Powerline 500Mbps Network Adapter Wifi Range Extender Wireless

Come configurare e come funziona

Per poter configurare il Kit ci vorranno davvero 5 minuti per poter iniziare fin da subito a sfruttare il segnale Wifi in punti dove prima non era possibile connettersi al router/modem.

  1. Prendere l’adattatore più piccolo e collegarlo alla presa della corrente vicino al nostro modem / router
  2. Con il cavo ethernet grigio collegarlo nell’adattatore piccolo e nella prima porta disponibile del vostro router / modem
  3. Nel punto più lontano in cui arriva ancora il segnale Wifi collegare il secondo adattatore più grande nella prima presa della corrente disponibile
  4. Nell’adattatore grande potrete trovare il tasto on / off per accenderlo o spegnerlo. Mettetelo su On e aspettate che si illumini il segnale del Wifi
  5. Una volta che il segnale del Wifi sarà verde potremo sfruttare già la nuova rete Wifi identificata come Powerline Aukey

In questo modo potremo aumentare il segnale Wifi fino a 300 metri in più rispetto al punto più lontano in cui riuscivate a collegarvi prima dandovi il vantaggio di poter sfruttare in tutte le zone della casa o dell’ufficio la connessione internet.

Per poter collegare invece il cavo ethernet vi basterà semplicemente collegare in una delle due porte libere dell’adattatore grande il cavo ethernet al PC. Tutto funzionerà grazie alla rete elettrica.

Alcuni consigli utili. Per poter far funzionare al meglio le Powerline si consiglia di collegarle ad una presa da muro e non alle ciabatte. Ho provato e anche con le ciabatte funzionano, ma in caso doveste avere problemi provate a collegare le powerline direttamente ad una presa da muro.

Impostare la password sulla rete Wifi. Come configurazione standard viene attivata una connessione wireless senza password, ma come qualsiasi router potremo decidere di aggiungere una password tramite la classica procedura che vi ho spiegato per qualsiasi modem / router.

Qui a seguire vi condivido anche il video tutorial di come impostare o cambiare la password su qualsiasi router:

Quello che dovremo andare a fare sarà semplicemente cambiare l’indirizzo IP nel browser dove per le Powerline Aukey è 192.168.1.1. Una volta entrati nel pannello di controllo dovremo andare a modificare la voce Wireless Security Mode che sarà impostata su None e scegliere WPA/WPA2-PSK che vi permetterà di aggiungere o modificare la password.