Linea ADSL lenta? Cosa fare e come risolvere problemi di connessione internet
Matteo Hsia
10 marzo 2016

I motivi per cui la linea ADSL di casa potrebbe essere lenta o addirittura non funzionare potrebbero essere diversi. La soluzione perfetta ed unica non esiste, ma toccherà valutare da caso a caso l’eventuale problema che ha generato il problema.

Prima di vedere caso per caso vi segnalo dove poter trovare tutti gli strumenti per effettuare lo Speed Test di qualsiasi connessione internet da smartphone e Computer PC.

Connessione internet ADSL lenta fin dall’inizio

Se la vostra connessione è stata sempre lenta fin dalla prima installazione, allora il problema molto probabilmente potrebbe essere la zona in cui vi trovate. In questo primo caso la soluzione è quello di contattare l’operatore con cui avete fatto il contratto e vedere cosa vi dice. Se la linea ADSL continua ad essere lenta, l’unica cosa da fare è trovare un altro operatore che nella nostra zona riesca ad avere una copertura migliore.

Quando si fa un contratto per l’ADSL internet il consiglio è sempre quello di verificare la copertura internet della zona in cui vogliamo effettuare l’installazione tramite servizi online presenti sui siti ufficiali (TIM, Vodafone, Infostrada, Fastweb…) o chiamando direttamente l’operatore.

Linea ADSL prima veloce e poi lenta

Il secondo caso che ci potrebbe capitare è quello che da un giorno all’altro la nostra connessione internet è diventata da veloce a lenta. In questo caso la causa potrebbe essere dovuta da diversi fattori:

  1. Uno smartphone, tablet o computer sta consumando / saturando la banda in un determinato momento
  2. L’operatore sta avendo dei problemi negli ultimi giorni
  3. Problema al router
  4. Problema sul dispositivo.

Come risolvere eventuali problemi ci connessione internet:

Problemi con modem, router, smartphone, PC, tablet

In caso il problema sia il router/modem o il singolo dispositivo, la prima soluzione che vi consiglio è quella di spegnere e riaccendere. Sarà banale, ma vi assicuro che in ambito tecnologico questa “tecnica” funziona in moltissimi casi.

Potrebbe essere che qualche processo nel modem / router o nel dispositivo che usate per navigare si sia bloccato qualcosa che impedisce la normale navigazione su internet.

Disservizio momentaneo dell’operatore telefonico (WIND, Infostrada, Fastweb, Vodafone, TIM…)

Se invece il problema riguarda ad un disservizio momentaneo dell’operatore anche in questo caso dovrete contattarlo telefonicamente e chiedere spiegazione. Per esperienza personale potrebbe succedere che:

  • Vi diranno che monitoreranno la situazione nei prossimi giorni e vi faranno sapere
  • Semplicemente dal loro pannello di controllo sbloccheranno la situazione (rimedio più veloce)

Saturazione della banda internet

Se invece il problema è dovuto dal fatto che un dispositivo collegato alla nostra rete internet sta consumando più del dovuto, potrebbe capitare che a catena anche gli altri dispositivi andranno più lenti.

Quello che dovremo fare è provare ad individuare il dispositivo che sta consumando di più andando a scollegarne uno alla volta o se sappiamo che qualcuno sta scaricando qualcosa o sta guardando dei video in streaming controllare quanta banda sta consumando.

Nell’ipotesi più sfortunata potrebbe anche capitare che qualcuno sia riuscito a collegarsi alla vostra rete internet ed in questo caso dovrete controllare tutti i dispositivi che sono collegati o nel dubbio cambiare la password di accesso del router Wifi. (anche questa cosa mi è capitata)

Se non sai come impostare una password al tuo router Wifi ti segnalo la guida dedicata. Il consiglio è quello di impostare sempre una password non solo per il router Wifi, ma per tutte le cose a cui tenete.

Sempre inerente al controllo dei dispositivi potrete rifarvi sempre alla guida di come impostare la password per accedere al pannello di controllo del vostro router e vedere tramite la voce dedicata i dispositivi collegati in rete. In genere la voce che ci permette di vedere quanti dispositivi ci sono collegati sulla nostra rete è sotto le impostazioni del Wireless.

PC Windows e risoluzione dei problemi della connessione internet

Se il vostro dispositivo è un computer con installato Windows 10, 8, 7, Vista, XP potreste provare anche ad utilizzare la risoluzione dei problemi del sistema operativo. In genere potrebbe funzionare quando sull’icona internet di Windows vedete il punto esclamativo in giallo.

Quello che dovremo fare in caso dovessimo vedere l’icona internet con il punto esclamativo giallo è quello di cliccarci sopra con il pulsante destro del mouse e selezionare la voce Risoluzione dei Problemi o Troubleshoot Problems se avete impostato la lingua su inglese.

risoluzione problemi windows

Il secondo step è quello di seguire le istruzioni a video e vedere se alla fine della procedura abbiamo risolto il problema.

problemi connessione internet

Questo è quanto in merito alla mia esperienza con le poche compagnie con cui ho potuto stipulare un contratto di ADSL per navigare su internet? Se avete altre soluzioni e rimedi che possono risolvere una connessione lenta non esitate a commentare sotto.