Come navigare più veloce su internet con iPhone, iPad e Android sotto rete Wifi
Matteo Hsia
15 ottobre 2014

Questa soluzione che vediamo oggi ci è tornata utile in più occasioni e può anche essere riportata su dispositivi Android e iOS. Quello che vedremo oggi è come navigare più veloce su internet sotto copertura Wifi dal nostro cellulare o tablet.

La soluzione per poter velocizzare la connessione internet sul nostro smartphone, tablet, iPhone, iPad o altro dispositivo è quello di andare a cambiare DNS predefiniti con quelli di Google. Questa soluzione l’abbiamo già vista su PC in questa guida con relativa spiegazione del perchè tale modifica ci aiuta a navigare più velocemente, ed oggi vediamo anche come sfruttarla su dispositivi mobili con Android e iOS.

Come cambiare DNS Google su iPhone, iPad e iPod Touch

Iniziando con i dispositivi iOS ecco cosa dovremo andare a fare per impostare i DNS di Google sul nostro iDevice.

Aprite le impostazioni, selezionate la voce Wifi e cliccate sul nome della vostra rete Wireless a cui siete collegati. A questo punto vi dovrebbe apparire la schermata a seguire:

 

indirizzoipstaticoiphone

Ora posizionatevi nel campo DNS che risulta modificabile e sostituite il valore che trovate con i DNS di Google che è 8.8.8.8.

Vedi anche come impostare un indirizzo IP Statico su iPhone e iPad.

Come cambiare DNS Google su smartphone e tablet android

Per poter cambiare DNS su dispositivi Android, i passaggi sono “leggermente più lunghi”. Ecco cosa dovremo fare:

Andate nelle impostazioni del vostro dispositivo e selezionate la voce Wifi.

navigarepiuvelocesuretewifi

Tenete premuto qualche secondo sulla rete Wifi a cui siete connessi in modo da far apparire questo messaggio Popup

indirizzo ip statico android

Cliccate su Modifica Rete e nella schermata a seguire spuntate la voce Mostra opzioni avanzate.

comecambiarednsgoogleandroid

Ora cliccate su DHCP e selezionate Statico.

velocizzare connessione internet
Una volta che avrete cliccato su Statico oltre ai DNS di Google potremo anche impostare un indirizzo IP Statico.

dnsgooglequalisono

Come potete vedere dall’immagine in alto potremo configurare i DNS di Google per navigare più veloce compilando i campi DNS 1 e DNS 2 rispettivamente con 8.8.8.8 e con 8.8.4.4. Una volta che avrete compilato i campi potremo salvare il tutto ed iniziare ad utilizzare le nuove impostazioni.

Concludo ricordandovi che cambiare i DNS ci permette anche di poter visualizzare siti bloccati / oscurati.

Condividi il tuo pensiero