AppleConsigli Acquisti OnlineSamsung

Samsung Galaxy S6, S6 Edge Plus, Note 5 o iPhone 6, 6S Plus? Quale comprare?

samsung galaxy s6 o iPhone 6

Questo post nasce da alcuni anni di utilizzo di alcuni Samsung Galaxy e iPhone insieme ad alcune domande e chiaccherate che faccio con conoscenti ed amici. Con l’uscita del primo iPhone, il mondo dei cellulari ha visto un netto cambiamento per quanto riguarda l’utilizzo quotidiano. Dalle semplici chiamate e messaggi, oggi con smartphone di ultima generazione è possibile fare tantissime altre cose.

Oggi volevo scrivere due righe in caso il vostro prossimo acquisto dovesse orientarsi ad uno smartphone di fascia più alta che in concreto si traduce in una spesa di almeno 600 euro o più a seconda del modello che si dovrà andare ad acquistare. Prima di iniziare vi anticipo che al momento ho un S6 Edge e un iPhone 6 Plus e proprio per questo le considerazioni che sto per fare non sono campate in aria e allo stesso tempo possono essere discordanti con il pensiero di qualcun’altro.

Nel bene o nel male è inutile negarlo che per Android, Samsung gioca un ruolo importante nella diffusione di questo sistema operativo, mentre Apple ha il suo iPhone che utilizza iOS registrando ogni volta ottimi risultati in termini di vendite. Per questo la scelta di acquistare uno smartphone di fascia alta potrebbe ricadere su un Samsung o un iPhone di Apple.

Note: Tutti i device citati li reputo degli ottimi dispositivi.

Quale smartphone comprare fra Samsung Galaxy S6, S6 Edge o S6 Edge+?

Se la vostra indecisione è quello di comprare un Samsung Galaxy S6, vi racconto come l’ho ragionata io. Avendomi colpito tantissimo l’S6 Edge la mia scelta non poteva che non ricadere su questo modello con il dubbio se prendere l’S6 Edge normale o l’S6 Edge+.

Avendo già un iPhone 6 Plus ho optato per il modello più compatto prendendo quindi un S6 Edge normale. La scelta è stata anche dettata dal forte sconto che ho ricevuto. In pratica ho pagato l’S6 Edge 590 euro in negozio prima dell’uscita dell’S6 Edge Plus.

Per quanto mi riguarda ritengo che come dimensioni e design sia più bilanciato l’S6 Edge normale che l’S6 Edge+.

In caso invece lo schermo curvo non vi interessi la scelta più ovvia è quello di puntare su un Galaxy S6 che in offerte online si può trovare anche a circa 500 euro.

Riassumendo:

  1. S6 Edge se piace lo schermo curvo e si vuole uno smartphone più compatto
  2. S6 Edge+ se piace lo schermo curvo e si vuole uno smartphone con un display più grande e una batteria leggermente superiore
  3. S6 se lo schermo curvo non interessa e si vuole uno smartphone compatto

Samsung Galaxy S6, S6 Edge / Plus, Note 5 o un iPhone 6, 6S, 6 Plus o 6S Plus?

Qui gli animi si potrebbero riscaldare, ma per quel che mi riguarda sono arrivato alla conclusione che a parità di prezzo e quindi senza forti sconti sui vari Samsung Galaxy di fascia alta citati, nonostante sia a favore di Android è che spenderli in un iPhone è meglio e vi dico il perchè:

  1. Prezzo più stabile anche per una eventuale vendita futura
  2. Ottimizzazione software migliore che si riflette sulla durata della batteria.

Nell’uso quotidiano è vero che Android mi permette di essere più flessibile nel trasferimento dei dati ed in altre operazioni di personalizzazione, ma vi assicuro che l’ottimizzazione software migliore e la durata del prezzo nel tempo risultano essere due punti di forza da non sottovalutare soprattutto se si spendono certe cifre…

Purtroppo sull’ottimizzazione software nonostante l’S6 Edge sia bellissimo, faccia foto spettacolari, sia velocissimo è ancora ad un passo indietro per quanto riguarda la gestione delle risorse in iOS. Basti vedere la gestione dello stand by di un qualsiasi Android e un iPhone per vedere come scende il livello della batteria tenendo attivo qualsiasi cosa: Bluetooth, Wifi, GPS, etc. etc….

Ho citato un po’ di modelli e vanno fatto delle precisazioni:

  1. iPhone 6 Plus / 6 Plus o Samsung Galaxy Note 4 / Note 5? Il fattore prezzo a mio avviso è molto importante su questo genere di acquisti ed in particolar modo su questi modelli se la suite dai Galaxy Note abbinata all’S Pen è indispensabile allora non c’è santo che tenga, l’acquisto adatto per voi è un Note. In caso contrario se il pennino e la suite non vi interessano sarà il prezzo o il vostro gusto personale.
  2. iPhone 6 / 6S o iPhone 6 Plus / 6S Plus? Sono appena usciti i nuovi iPhone 6S e anche il dubbio sulla scelta di un iPhone potrebbe aumentare. Per fare una prima scrematura si potrebbe capire se vogliamo uno schermo più grande del Plus o uno più piccolo del 6. Dopo questo passo dovremo decidere se prendere la prima generazione di iPhone 6 o la seconda in base alle novità introdotte. Su questo ultimo punto potrebbe essere determinante anche il prezzo visto che in termini di velocità e prestazioni sono ottimi entrambi.
  3. Samsung Galaxy S6, S6 Edge o iPhone 6 / iPhone 6S? Su questi modelli come anticipato c’è da valutare il prezzo visto la svalutazione dei Samsung insieme al gusto estetico visto che l’S6 Edge è l’unico al momento ad offrire un design diverso. In questo caso il design dell’S6 Edge potrebbe giocare una buona parte della valutazione, stessa cosa in caso siate indecisi fra un iPhone 6 Plus o un S6 Edge Plus.

Apro una piccola parentesi che si collega all’acquisto di uno smartphone android in generale e non strettamente legata a quello di un Samsung o un iPhone. La storia invece si capovolge a mio avviso se si va a guardare una fascia più bassa di smartphone android dove con 300 euro o meno è possibile trovare dei prodotti sempre migliori e che possono offrire un’esperienza sempre ottima a chi ha un budget di spesa inferiore.

Purtroppo mi rendo conto che dare delle linee guida generali è molto difficile perchè a seconda delle esperienze che ognuno ha avuto con i vari telefoni ci saranno sempre pareri discordanti.

Concludo ricordandovi che il post nasce per condividere con voi qualche riflessione che mi sono fatto parlando con altre persone e dal’utilizzo di vari smartphone. In caso vogliate condividere la vostra esperienza e altri punti di vista non esitate a farlo nei commenti.

Matteo Hsia