AccessoriHTC

HTC Grip e HTC Vive: visore per la REALTÀ VIRTUALE e braccialetto per il fitness

htc vive grip accessori
Visite

Al Mobile World Congress 2015, HTC presenta anche altri due accessori insieme al nuovo HTC One M9. I due accessori sono HTC Grip e HTC Vive rispettivamente un braccialetto per il fitness con GPS e un visore per la realtà aumentata.

HTC Vive è stato realizzato con la collaborazione di Valve e ha l’obiettivo di portare la realtà aumentata in modo semplice a tutti coloro che vorranno avere un’esperienza conivolgente.

Grazie al sistema full room di visione a 360 gradi dotato di Tracked Controllers sarà possibile esplorare ambienti virtuali con una frequenza di aggiornamento di 90 frame al secondo e una fedeltà dell’audio incredibile.

Per i giocatori più incalliti saranno disponibili anche nuovi controller wireless VR che potranno essere utilizzati con i contenuti sviluppati da aziende come Vertigo Games, Bossa, Barry –Fireproof, Dovetail Games, Wemo Labs, Google e Steel Wool Games.

htc vive realta aumentata

Video ufficiale del visore virtuale HTC Vive:

Il nuovo e primo braccialetto per il fitness HTC Grip realizzato dal produttore invece ci permette di gestire le nostre attività sportive e di essere collegato con dispositivi Android e iOS.

Tramite la piattaforma dati Under Armour Connected Fitness sarà possibile memorizzare i nostri progressi e vedere se abbiamo raggiunto i nostri obiettivi.

htc grip braccialetto fitness

Le caratteristiche tecniche principali prevedono una batteria da 100 mAh con 5 ore di autonomia se si mantiene sempre il GPS attivo, un display PMOLED da 1.8 pollici, è compatibile con tantissimi monitor cardiaci esterni, compreso l’Under Armour A39 ed è resistente all’acqua.

Video ufficiale HTC Grip:

Fra le funzioni disponibili possiamo trovare il monitoraggio del sonno, sincronizzare la musica per l’allenamento, impostazione di obiettivi, incentivi motivazionali per migliorare i nostri risultati e molto altro ancora.

Prezzi e disponibilità verranno aggiornati nei prossimi giorni in attesa di ulteriori informazioni.

Matteo Hsia