Wiko Rainbow Up: smartphone dal prezzo economico con batteria generosa disponibile su Amazon Italia
Matteo Hsia
20 luglio 2015

Wiko Rainbow Up è il nuovo smartphone dual sim entry level dell’azienda francese che a differenza di altri competitor punta sulla batteria visto che sono presenti ben 2800 mAh.

Il nuovo smartphone sembra già essere disponibile su Amazon Italia nelle colorazioni bianco e rossa al prezzo di 156 euro che con le spese di spedizione diventano circa 166 euro.

B00ZCBK3TU Wiko Rainbow Up – bianco
B00ZCBJZV2 Wiko Rainbow Up – koralle

La batteria da 2800 mAh insieme allo schermo da 5 pollici HD dovrebbe riuscire a garantire un’ottima autonomia. Peccato per il solo GB di memoria RAM, fossero stati 1.5GB o addirittura 2GB poteva anche essere un best buy considerando che dal lancio il prezzo potrebbe calare ulteriormente e che gli smartphone da 5 pollici sono molto apprezzati rispetto ai vari modelli più grandi su cui altri produttori hanno scelto di puntare.

Qui a seguire la scheda tecnica completa.

Scheda tecnica Wiko Rainbow Up

  • 1GB di RAM
  • 8GB di memoria interna espandibili tramite microSD
  • Processore Quad Core da 1.3GHz
  • Display IPS da 5 pollici con risoluzione HD
  • Fotocamera principale da 8 MegaPixel
  • Fotocamera frontale da 5 MegaPixel
  • Dual Sim
  • WiFi, GPS e Bluetooth 4.0
  • Batteria da 2800 mAh
  • Peso di 125 grammi
  • Dimensioni 14,3 x 7,1 x 0,8 cm
  • Sistema operativo Android 5.0 Lollipop con personalizzazione Wiko UI

  • Antonino Parisi

    Sarà, ma io apprezzo ben di più gli schermi da 5.5 pollici, molto più comodo da usare. Tuttavia penso che ci farò un pensierino per questo per usarlo come secondario… ;)

  • Ciao Antonio, se non hai mai avuto un 5.5 pollici dovresti provarlo! Io sinceramente non riesco a tornare indietro a smartphone più piccoli… :-D

  • Antonino Parisi

    Forse mi hai frainteso: ho un 5.5 pollici e mezzo, l’LG g4 e mi trovo benissimo. Ho avuto fino a un po’ di mesi fa anche il mate 7 (sei pollici) e i note 4 ed edge, rispettivamente 5.7 e 5.6 pollici. Ma in effetti i 5.5 sono i migliori… ;)

  • Sì hai ragione, ho letto troppo velocemente! Io ora ho un iPhone 6 Plus e mi ci trovo troppo bene! Se ottimizzavano meglio le cornici sarebbe stato perfetto! :-D

  • Antonino Parisi

    Beh, il g4 è decisamente meglio come ottimizzazione delle cornici, rispetto all’iphone… ;)

  • Guarda per quanto riguarda le cornici sì insieme al trasferimento dei dati, ma per tutto il resto lo reputo il migliore. Mai sorprese sulla durata della batteria e sempre pronto per essere utilizzato! Di Android nei ho provati e l’ho sempre sostenuto, ma a mio avviso quando devi superare il budget dei 400 / 500 euro iPhone è la scelta che dura di più nel tempo! Spendi di più ora, ma tanto fra due o tre anni ti ritrovi un prodotto che rispetto ad un Android non c’è paragone…

    Tutto questo lo dico da sostenitore di Android per anni! Un’altra delusione che ho avuto sono stati i tablet… senza mezze parole IMBARAZZANTE! :-DDDD

  • Antonino Parisi

    Questione di gusti… ;)

  • Quello di sicuro! :-D

  • ikary72

    Salve a tutti leggo ora è commento, posso dire che questo Wiko ormai è aria fritta terminale molto entry level superato in tutto e per tutto.
    Leggendo le Vostre disanime posso solo dire che per un uso secondario con un budget sui 180€ ti consiglio vivamente ASUS ZENFONE MAX 5000 mah di batteria 5.1 pollici di display e dual sim.
    Se vuoi invece un telefono secondario da battaglia che non costi più di 100 euro lascia perdere Wiko e buttati su Motorola avrai più o meno le stesse caratteristiche ma con ricezione dati e telefono al top.

  • Ehila qual buon vento Ikary72! Ottimi device quelli da te citati! teniamo presente che il modello in questione è del 2015 e secondo me dovremo fare un paragone con il Wiko Fever 4G che ho ed uso tutt’ora. A mio avviso il Wiko Fever va che è una scheggia, meglio dell’S6 Edge che ho venduto! :-D

    Gli Asus sono potenti, ma non mi piace la personalizzazione arricchita da troppe cose. Wiko Fever 4G si trova a crica 160 euro :-D

  • ikary72

    Per Matteo, si devo ammetterlo IPhone sono quelli che su svalutano meno nel tempo e poi sinceramente devo ammettere che ultimamente non digerisco la politica Android e sopratutto Samsung sembra che a livello hardware stia facendo quasi dei cloni di Apple.
    Nano sim, batteria non estraibile design molto simile, con il nuovo S7 pure loro la risoluzione max in 4/3.
    Sono onesto l’accoppiata Android/Samsung anche se molti ne tessono le lodi per me sta toppando.
    Note 5 potenzialmente una belva senza microsd e batteria non estraibile non esiste davvero spero che raccolgano i disappunti degli utenti e ritornino sui loro passi e non pensino solo a fare business.

  • ikary72

    Sempre questione di gusti, io sono sempre stato sostenitore Android e sempre lo sarò, per me IOS non è personalizzabile per come intendo io però francamente non posso che darvi ragione su quello che dite.
    Poi entrando un pelino nel tecnico ci ritroviamo che Android Lollipop nella sua versione 5.1.1 è diventato insostenibile consuma batteria come un bucefalo in calore.
    Scherzi a parte se sei uno smanettone come me la batteria ormai non dura più di 4/4.20 ore max ed usandolo anche per lavoro è penalizzante.
    Quindi non passerò mai ad un IPhone ma come detto nel post precedente credo che per business ci stiamo ritrovando che le differenze tra certi IPhone e certi Android Samsung si stiano sempre più assottigliando in peggio.