Nuovi MacBook Pro 2016: cos’è la touchbar, prezzi, configurazioni, disponibilità e cosa cambia
Matteo Hsia
27 ottobre 2016

Dopo Microsoft con i suoni Nuovi Surface Studio e Surface Book i7 anche Apple presenta la sua proposta con i nuovi MacBook Pro 2016. Qui a seguire le novità introdotte con i Nuovi Macbook Pro e la particolarità che li distinguerà con dalla precedente generazione.

Cos’è la touchbar sui nuovi MacBook PRO?

Partiamo subito in quinta e vediamo subito la differenza sostanziale che differenzierà esteticamente i nuovi MacBook Pro dalla precedente generazione. La novità si chiama TouchBar. In pratica sarà una barra che potremo gestire con le dita e ci permetterà di effettuare determinate operazioni come l’invio di una emoticon, accettare o rifiutare una chiamata, regolare il volume e molto altro ancora.

Nei due video ufficiale è possibile vedere in azione la Touchbar sui nuovi MacBook PRO.

Video ufficiale Nuovo MacBook Pro e cosa cambia rispetto a prima

In breve possiamo sapere che i nuovi MacBook PRO 2016 saranno rispetto alla precedente generazione:

  • 17% più sottili
  • Avranno uno schermo più luminoso e con maggiore contrastro del 67% e 25% di colori in più rispetto a sRGB
    schermo-nuovo-macbook-pro-2016
  • Prestazioni Grafiche fino a 130% più veloci
  • Il modello da 13 pollici avrà un peso di 1.37KG con uno spessore di 14.9 millimetri
  • Il modello da 15 pollici avrà un peso di 1.83KG con uno spessore di 15.5 millimetri
  • Touchbar per gestire al meglio tutte le operazioni insieme alla tastiera
  • Touch ID, ovvero il sensore delle impronte digitali
  • Nuovi processori Intel con Turbo Boost fino a 3.8 Ghz
  • Unità SSD 100% più veloce
  • Fino a 10 ore di autonomia
  • Audio potenziato fino al 58% in più con i bassi 2.5 volte più potenti
  • Tastiera più precisa con touchpad più grande
    touchpad-tastiera-macbook-pro
  • Supporto fino a due schermo con risoluzione 5K
  • Ricarica e alimentazione da qualsiasi porta
  • Fino a quattro porte Thunderbolt 3
  • Trasferimento dati fino a 40 Gbps

Nuovo Apple MacBook Pro e la nuova Touchbar

Schede tecniche e prezzi Macbook PRO da 13 e 15 pollici 2016

Potremo trovare 3 modelli del nuovo Macbook PRO, due versioni da 13 pollici fra cui una senza la Touchbar e il Touch ID e il modello da 15 pollici per un totale di 5 configurazioni (3 per il modello da 13 pollici e 2 per il modello da 15 pollici).

Configurazioni e prezzi MacBook Pro da 13″ con e senza Touch Bar e sensore impronte digitali

Il prezzo di partenza per il MacBook Pro da 13 pollici più economica senza Touchbar e Touch ID sarà di 1749 euro dove sarà possibile trovare la seguente configurazione

  • Processore Intel Core i5 dual-core 2.0 GHz (Turbo Boost fino a 3,1GHz)
  • RAM 8GB memoria a 1866MHz
  • 256GB SSD (espandibile fino a 1TB)
  • 2 porte Thunderbolt 3
  • Disponibilità IT: 31 Ottobre 2016

Per quanto riguarda il MacBook PRO da 13 pollici con Touchbar e Touch ID potremo avere due configurazioni con processore più potente ed un quantitativodi memoria SSD superiore:

  • Processore Intel Core i5 dual-core a 2,9GHz
  • Turbo Boost fino a 3,3GHz
  • 8GB di memoria a 2133MHz
  • Unità SSD PCIe da 256GB espandibile
  • Intel Iris Graphics 550
  • 4 porte Thunderbolt 3
  • Touch Bar e Touch ID

Oltre al processore e memoria maggiore potremo avere anche 4 porte Thunderbolt 3. Il prezzo di questa configurazione è di 2099 euro.

Per chi volesse la versione con l’SSD da 512GB dovrà sborsare 2299 euro, ovvero 200 euro in più.

Per questi ultimi due modelli la disponibilità è prevista con una consegna di 3/4 settimane.

Configurazioni MacBook Pro da 15″ e prezzi

Per quanto riguarda la versione da 15 pollici sarà possibile avere su entrambe il sensore delle impronte digitali e la TouchBar. Il prezzo per il modello più economico è di 2799 euro con le seguenti caratteristiche tecniche:

  • Processore Intel Core i7 quad-core a 2,6GHz
  • Turbo Boost fino a 3,5GHz
  • 16GB di memoria a 2133MHz
  • Unità SSD PCIe da 256GB espandibile
  • Radeon Pro 450 con 2GB di memoria
  • Quattro porte Thunderbolt 3
  • Touch Bar e Touch ID

Per il modello al top dove cambia il processore, la scheda video e la scheda grafica si dovrà arrivare a sborsare fino a 3299 euro. Qui a seguire la scheda tecnica:

  • Processore Intel Core i7 quad-core a 2,7GHz
  • Turbo Boost fino a 3,6GHz
  • 16GB di memoria a 2133MHz
  • Unità SSD PCIe da 512GB espandibile
  • Radeon Pro 455 con 2GB di memoria
  • Quattro porte Thunderbolt 3
  • Touch Bar e Touch ID

Per entrambe le versioni è possibile leggere che la spedizione avverrà in 3/4 settimane.

Per maggiori informazioni potete visitare il sito ufficiale potendo anche controllare l’effettiva disponibilità nei vari Apple Store d’Italia in caso non vogliate prenotare tramite la consegna.

Condividi il tuo pensiero