La batteria dura poco su iPhone e iPad con iOS 8+? Consigli per migliorarla
Matteo Hsia
23 maggio 2015

Avete aggiornato ad iOS 8 e non siete soddisfatti della durata della vostra batteria? Allora ecco una guida molto semplice per poter migliorare l’autonomia del vostro iPhone e iPad aggiornato all’ultima versione di iOS.

Se la batteria su iPhone e iPad dura poco dopo aver aggiornato ad iOS8, per migliorare la situazione potremo applicare alcuni accorgimenti potendo anche utilizzare la nuova funzione che ci mostra i consumi delle singole applicazioni introdotta proprio con questa ultima versione del sistema operativo.

Quali applicazioni consumano più batteria?

Partendo proprio dalla funzione che ci permette di monitorare le applicazioni che consumano maggiormente la batteria del nostro iPhone e iPad potremo andare ad operare in diversi modi. Il percorso per accedere a queste informazioni è il seguente:

Impostazioni -–> Generali -–> Utilizzo -–> Utilizzo Batteria

durabatteriaios8_hardware-programmi2

Una volta individuata l’applicazione è le applicazioni che consumano più energia potremo decidere di disinstallarla in caso non sia necessariamente utile, chiuderla o andare a bloccare alcune funzioni come le notifiche o aggiornamento automatico.

Bloccare aggiornamenti automatici

chiudereapplicazionibackground2

Se l’aggiornamento automatico delle applicazioni in background non vi interessa, potremo andare in Impostazioni -–> Generali -–> Aggiornamento app in background e disattivarlo in modo da scegliere in modo manuale quando aggiornare le applicazioni, magari sotto copertura Wifi.

Disattivare la localizzazione

disattivarelocalizzazioneposizioneiphone2

Altro consiglio molto semplice in caso non dobbiate utilizzare la localizzazione è quello di andare a disattivare completamente o singolarmente la posizione andando in:

Impostazioni -–> Privacy -–> Localizzazione

Disattivare le notifiche

disattivarenotificheiphoneipad-hardware_programmi2

Andando in Impostazioni–>Notifiche potremo decidere quali applicazioni ci possono inviare le notifiche in modo da risparmiare ulteriormente sui consumi della batteria.

Sincronizzazione posta elettronica

sincronizzazione posta elettronica ios82

In base alle nostre esigenze potremo scegliere di impostare l’aggiornamento automatico della posta con un tempo di attesa di 15 minuti, 30 minuti, 1 ora oppure selezionare Manualmente per scaricarla quando andremo aprire l’applicazione della posta.

Chiudere applicazioni in background

consumoappiosbackground2

Nel caso abbiate già configurato tutto alla perfezione, molto probabilmente non avrete bisogno di chiudere le applicazioni in background, ma se cliccando due volte sul tasto centrale trovate app e giochi che avete utilizzato una settimana fa potete anche chiuderli.

Modalità Aereo

modalita aereo ios 82

In caso non abbiate bisogno di utilizzare la connessione dati e rete mobile del vostro iPhone o iPad potete metterli in modalità Aereo. Ovviamente la soluzione è molto drastica e potrebbe essere utilizzata quando andata a dormire oppure quando siete in zone in cui prende poco o non è permesso l’utilizzo del cellulare.

Gestione luminosità, Wifi e Bluetooh

Come già detto anche in precedenti guide su come allungare la durata della batteria su dispositivi Apple e Android, impostare la luminosità in automatico e attivare o disattivare il Wifi e il Bluetooh ci aiuta a migliorare l’autonomia generale del telefono o tablet.

La guida è valida per tutti i dispositivi aggiornati ad iOS8 ed in particolare per l’iPhone 6, 6 Plus, 5S, 5C, 5 e 4S.

Guarda anche il video tutorial di come ottimizzare la batteria con iOS 8 su iPhone 6:

Risparmio enegertico iOS 9

percentuale batteria iphone

Con l’uscita di iOS 9 viene aggiunta anche l’impostazione per il risparmio energetico in Impostazioni–> Batteria –> Risparmio energetico. Come è possibile vedere nell’immagine in alto attivando l’impostazione sarà possibile avere un consumo minore visto che molte risorse verranno limitate e i processi in background saranno molto meno.

L’opzione di risparmio energetico viene anche richiamata quando il livello della batteria è basso chiedendoci se vogliamo attivarla tramite una finestra popup.

Durata batteria iPhone 5 + consigli per allungarne l’autonomia

Durata batteria iPhone 5 + consigli per allungarne l’autonomia

Dopo quasi 3 settimane di utilizzo del nuovo iPhone 5, oggi vi voglio riportare le mie impressioni sulla durata e l’utilizzo della batteria visto che questo è uno degli argomenti più interessanti nel campo degli smartphone di ultima generazione dove solo ultimamente si è iniziato a potenziare l’amperaggio delle batterie in dotazione nella confezione…

Sul blog si è parlato in tantissime occasioni della durata sulla batteria di vari smartphone presi singolarmente dove ho potuto scrivere anche qualche consiglio per migliorarne la durata e considerazioni. Apple sembra che sia andata in controtendenza con il suo nuovo iPhone 5 portando solo un sensibile miglioriamento su questo reparto.

Ora dopo 3 settimane di utilizzo vi voglio riportare la mia esperienza con iPhone 5 paragonata anche agli smartphone android che ho potuto provare.

Dura o no la batteria dell’iPhone 5?

A questa domanda potrei rispondere con un Ni e vi spiego subito il motivo. Apple ha deciso di mantenere una batteria di soli 1400 mAh circa, ma nonostante questo la durata a mio avviso è davvero stupefacente considerando che altri smartphone con una batteria con amperaggio simile non farebbero nemmeno mezza giornata. Detto questo c’è anche da valutare che comunque un iPhone 5 costa quello che costa ed una batteria più capiente non sarebbe stata disprezzata potendone alzare notevolmente l’autonomia.

La mia prova è stata molto semplice: utilizzare il telefono come ho sempre fatto!

  1. 8:20 stacco il cellulare dalla carica
  2. sincronizzazione di una mail con push di 30 minuti
  3. wifi sempre attivo in ufficio dalle 9:00 fino alle 17:30
  4. 3G sempre attivo
  5. 2 ore di chiamate giornaliere
  6. una ventina di minuti fra whatsapp o altre app simili
  7. navigazione internet 30 minuti
  8. installazione di qualche app e prova di qualche gioco
  9. qualche scatto sporadico.

Diciamo che questo è il mio utilizzo quotidiano con iPhone 5 e posso dirvi che io a sera (23:00) ci sono sempre arrivato a parte in questa occasione (vi consiglio di leggere il post per capire) dove avevo appena fatto il passaggio della Sim normale alla Nano Sim della Wind.

Nel mio caso ho potuto notare un eccessivo consumo della batteria quando siamo in zone poco coperte e dove il segnale 3G non prende con il risultato che sulla barra delle notifiche vedrete uno switch fra le lettere 3G, E o il puntino che in pratica vuol dire “che non prende una mazza!” Sono sincero nel caso vi troviate in questa situazione conviene disattivare la connessione dati visto che si può notare vistosamente il consumo della batteria.

Tornando al post che vi ho consigliato di leggere sembra anche che con Wind in certe zone d’Italia la rete non sia ottimizzata e l’eccessivo consumo sia dovuto da questo, ma per ora la situazione nel mio caso sembra essere tornata normale e forse l’eccessivo consumo era stato dovuto ai numerosi passaggi da Sim a Nano Sim di quel giorno… forse! :-)

Tornando al discorso iOS vs Android devo essere sincero, con molti android tenendo tutto il giorno attivo la connessione dati, ma se vogliamo anche solo il Wifi, la batteria dura di meno visto la gestione diversa del multitasking fra i due sistemi operativi e le applicazioni che si andranno ad installare. Su iPhone 5 come per altri smartphone android ho installato di tutto e di più arrivando anche con 1GB di spazio disponibile, ma non ho mai avuto problemi di lag, rallentamenti o cali drastici dovuti a chissà che cosa. Ora non ditemi di essere di parte, però qualche pregio iOS ce l’ha ancora nonostante si siano elencati ben 50+ motivi per comprare un Galaxy S3.

Spero che questa esperienza vi possa essere d’aiuto, ma ora vediamo qualche consiglio utile che ho applicato anche io per migliorare la durata della batteria.

Consigli su come migliorare la durata della batteria su iPhone 5

Il primo consiglio che per molti potrà sembrare ovvio è quello di disattivare la connessione dati del cellulare nel caso non dobbiate utilizzare internet o scaricare posta. Solo con questa accortezza vedrete un miglioramento notevole.

Andando avanti con consigli che magari possono essere meno ovvi ecco una lista di quello che mi è venuto in mente di fare:

  1. disabilitare nei servizi di sistema Genius App;
  2. nelle impostazioni–>notifiche selezioniamo alla voce ordina app la scelta manualmente;
  3. sempre nelle notifiche scorrere tutte le app e giochi una ad una e scegliere di quali vogliamo ricevere le notifiche. Ad esempio se su alcuni giochi non ci interessa ricevere le notifiche vi consiglio di disabilitarle. Nel mio caso la borsa non mi interessa e quindi sempre dal centro notifiche ho disabilitato il widget della borsa;
  4. se avete fatto questa operazione sulle notifiche, potete fare la stessa cosa anche sui servizi di localizzazione. Andate in impostazioni–>privacy–>localizzazione e da qui selezioniamo tutte le applicazioni che non vogliamo che utilizzino la localizzazione;
  5. avete impostato la luminosità su automatica? Se la risposta è no potete andare in impostazioni–>luminosità e sfondo ed impostarla;
  6. per le mail potete impostare un periodo più lungo per il push automatico se non addirittura selezionare la modalità manuale. Io la tengo settata a 30 minuti. Per settare il tempo di aggiornamento della mail potete andare in impostazioni–>posta, contatti, calendario–>scarica nuovi dati e selezionare da qui il tempo;
  7. ultimo consiglio che vi do è di disabilitare la rete dati del cellulare per caricare i vostri dati su iCloud, iTunes, PassBook, Elenco lettura se non vi servono. Questo non vuol dire che non potete navigare o scaricare email, ma così bloccherete questi servizi nell’utilizzare la rete dati del cellulare. Per fare questo dovete andare in impostazioni–>generali–>cellulare e scorrere fino in fondo deselezionando le voci sopra che non vi interessano.

Se avete altri consigli in merito non esitate a segnalarli!

Ricerche correlate:

  • batteria iphone dura poco
  • batteria iphone 4 dura poco
  • ottimizzazione batteria iphone
  • problema batteria iphone 3g
  • batteria iphone dura pochissimo
  • durata batteria iphone 4
  • allungare batteria iphone 4s
  • allungare durata batteria iphone 5
  • come allungare la batteria dell iphone
  • batteria iphone 4
  • risparmio batteria iphone 4
  • scaricare velocemente batteria iphone
  • aumentare batteria iphone 4s
  • durata batteria iphone 2g
  • quanto dura batteria iphone 4s
  • problemi batteria iphone 4s.

Video tutorial aggiornato per iOS 8 e migliorare l’autonomia su iPhone 6:

Se tutto questo non ti dovesse bastare ti segnalo anche la guida più recente dove ti segnalo come ottimizzare e migliorare la durata della batteria su iOS8 e iOS9.

Autonomia Durata Batteria IPhone 5 Messa Alla Prova

Autonomia durata Batteria iPhone 5 messa alla prova

Dopo aver visto le due tabelle comparative rilasciate da Apple durante le rispettive presentazioni dell’iPhone 4S e iPhone 5, dove le differenze non erano così evidenti visto che alla fin dei conti la batteria è la stessa su entrambi i telefoni, i ragazzi di iLounge hanno pensato bene di testare a fondo l’autonomia e confrontare i dati registrati con quelli rilasciati dalla casa…

Come potete vedere nell’immagine in alto, i dati registrati da iLounge differiscono da quelli rilasciati da Apple anche se c’è da considerare che in genere i test effettuati con i relativi dati sono eseguiti in condizioni ottimali e in questo caso la qualità del segnale incide molto sull’autonomia complessiva dell’iPhone 5.

Molto semplicemente più il segnale della connessione dati 3G sarà debole e più la batteria del nostro nuovo iPhone 5 si consumerà!

Qualcuno di voi sarà alla Notte Bianca per accapparrarsi l’iPhone 5?

Problemi durata Batteria iPhone 4S anche con iOS 5.0.1… vero?

Continuano le notizie su eventuali problemi inerenti alla durata della batteria dell’iPhone 4S. Dopo il rilascio dell’update di iOS 5.0.1, la batteria sembrerebbe durare di più…

Anche Apple aveva riconosciuto il problema e in rete per allungare un po’ la batteria era stato suggerito il seguente rimedio:

  • dovrete andare in Impostazioni –> Localizzazione –> Servizi di sistema e disabilitare l’opzione “Imposto fuso orario”

Disabilitando questa funzione che ci localizza ogni volta, sembrerebbe migliorare la durata della batteria.

Invece tornando al nuovo update, gli utenti hanno segnalato che la durata della batteria sul loro iPhone 4S non è migliorata nonostante fosse stato detto che con un nuovo update sarebbe migliorata. Ora si aspetta un eventuale aggiornamento….

Voi avete riscontrato questa cosa sul vostro iPhone 4S? La durata secondo voi è scarsa, normale o migliore del 4 se avete fatto il passaggio?