Come bloccare un iPhone rubato da iCloud con trova il mio iPhone
Matteo Hsia
15 aprile 2016

Sperando che non dobbiate mai ricorrere a questa procedura, oggi voglio ricordarvi come bloccare il vostro iPhone 3GS, 4, 4S o 5+ nel caso di furto o smarrimento

In caso di smarrimento in verità abbiamo già visto come ritrovare la posizione del nostro telefono grazie all’applicazione Trova il mio iPhone collegati al servizio di iCloud. Ora per bloccare il nostro iPhone rubato la procedura sarà la stessa a differenza che dovremo selezionare le opzioni disponibili per rendere inutilizzabile il telefono.

Quindi per poter bloccare il nostro iPhone nel caso di furto o smarrimento ecco cosa dovremo fare:

  1. collegarci al sito www.icloud.com
  2. inserire i nostri dati di accesso che usiamo anche per l’App Store
  3. una volta collegati cliccare sull’icona Trova il mio iPhone
  4. in alto a sinistra trovate la voce dispositivi e da qui dovrete selezionare il vostro
  5. selezionato il vostro device ora nella parte in alto a destra dello schermo ci apparirà il riquadro con il nostro iPhone dove potremo:
    • farlo suonare;
    • metterlo in modalità smarrito e quindi bloccarlo;
    • resettarlo e quindi cancellare tutti i dati presenti al suo interno.

Qui a seguire la schermata dove potete vedere le opzioni che vi ho appena elencato:

guidaiphoneperbloccarlo

Come già detto inizialmente spero che non dobbiate mai ricorrere a questo strumento!